Credit Banking

Il fenomeno di Usura Bancaria ed Anatocismo può interessare qualsiasi soggetto che stipula rapporti con un Istituto Bancario. La nostra consulenza è rivolta a privati, imprenditori, e soprattutto a piccole, medie e grandi imprese ed ha lo scopo di analizzare i rapporti bancari, con le eventuali criticità ed anomalie annesse, al fine di trovare una soluzione che ponga fine alla illegittimità e permetta ai correntisti di recuperare le somme indebitamente incassate dagli istituti di credito.

Il nostro obiettivo è quello di rafforzare ulteriormente la tutela dei crediti aziendali. Offriamo quindi non solo la possibilità di valutare la presenza di questi illeciti, ma anche di essere assistiti da un nostro ufficio legale interno durante tutte le operazioni necessarie volte al recupero del denaro dovuto.

Ecco in breve le fasi per arrivare alla soluzione ottimale del tuo caso.

Innanzitutto per valutare eventuali anomalie e/o presenza di illeciti, conduciamo l’Analisi Preliminare. Questo tipo di analisi presenta una stima del denaro da recuperare sul totale degli interessi e delle spese sostenute dal correntista. Per avviare l’analisi sarà necessario presentare relativi documenti approfonditi riguardo il proprio conto corrente o altro rapporto bancario.
Rappresenta un’analisi approfondita redatta da consulente tecnico, con lo scopo di analizzare i conti correnti, mutui, leasing, ecc. con le eventuali criticità ed anomalie annesse, con i relativi calcoli e prospetti delle somme recuperabili.


Tramite consulente tecnico si procede all’analisi approfondita del conto corrente, alla verifica delle condizioni contrattuali, alla quantificazione dell’anatocismo, effettuando:
– La Determinazione del T.E.G. ai sensi della Legge 108/96.
– Il ricalcolo degli interessi e delle commissioni di massimo scoperto e successiva valutazione degli importi recuperabili.
– L’analisi dei tassi applicati ai mutui al fine di verificare le condizioni contrattuali originarie e la loro effettiva applicazione mediante il ricalcolo degli interessi di mora e l’evidenziazione degli interessi eventualmente pagati in precedenza.

La Perizia Econometrica può essere utilizzata in giudizio nel momento in cui il cliente affida la pratica al legale per procedere al recupero delle somme.

Per recuperare il credito dovuto per usura e/o anatocismo bancario è obbligatorio il processo di mediazione civile nel quale il Mediatore favorisce il dialogo fra le parti aiutandole a trovare un accordo condiviso e soddisfacente per entrambe.

In mancanza di accordo tra le parti, seguirà la fase giudiziaria. Verrà concordata con il cliente la strutturazione della controversia bancaria e definire assistenza legale nelle fasi di negoziazione e per tutta la durata della controversia bancaria.

Finmar Service srl - Viale Don Minzoni 29 - 60035 Jesi (An) - Tel. 0731.213776 - Email info@finmarservice.com - PI 02558440422 - Iscr. Reg. Impr. AN n. AN19702 - Cap. Soc. € 10.000,00 - Privacy