A che cosa serve il codice LEI

Slide Slide

Chi ha bisogno di un LEI?

Nel senso più generale, un LEI è necessario per qualsiasi persona giuridica le cui attività incorporino delle transazioni finanziarie. Ci sono al momento circa 100 normative fra le varie giurisdizioni dove l’uso del LEI è suggerito o richiesto. Ad esempio, ci sono oltre 60 atti solo in Europa e Stati Uniti. Accedi a tutte le normative.

Curiosità

Al momento solo circa l’1–1.5% delle persone giuridiche in tutto il mondo possiede un LEI. Secondo le stime, ci sono oltre 100 milioni di persone giuridiche in tutto il mondo.

Uso dei LEI ai sensi delle normative UE, EMIR e MiFID II / MiFIR

L’uso dei LEI è già richiesto nel rispetto di diverse normative e direttive UE, in particolare:

– European Markets Infrastructure Regulation (EMIR) – dal 1º novembre 2017, i depositi commerciali UE hanno l’obbligo di rifiutare i rapporti commerciali che non contengano un LEI (a prescindere dal fatto che siano pertinenti ai partecipanti di mercato UE o non UE);

– MiFID II/MiFIR – La data chiave è il 3 gennaio 2018, ossia la data in cui è entrato in vigore la MiFID II/MiFIR, poiché a partire da questa data, i partecipanti al mercato non potranno fare affari con aziende di investimento in-scope se sprovvisti di LEI (La MiFID II/MiFIR richiede alle aziende di investimento di ottenere un LEI dai clienti prima di fornire un servizio che darebbe come risultato un obbligo di reporting per la transazione);

Dal 3 gennaio 2018, tutte le persone giuridiche che desiderano fare transazioni sui mercati finanziari europei che coinvolgono un qualsiasi tipo di titolo o strumento derivato (ad esempio azioni, obbligazioni, ETF, FX Forward, Swaps Interest Rate Swaps ecc.) devono registrare un LEI.

È importante notare che solo le persone giuridiche sono idonee a fare richiesta di LEI.

Una persona giuridica deve avere un LEI soltanto se desidera prendere parte ad una transazione di strumenti finanziari.

Maggiori informazioni sulle normative UE.

Il LEI è obbligatorio?

Dal 3 gennaio 2018, i LEI sono obbligatori per le entità di trading. La normativa europea rivisitata Markets in Financial Instruments Directive (MiFID II) e la normativa correlata (MiFIR) sono divenute efficaci da questa data e influiscono sui luoghi di trading, sulle aziende di investimento e sui loro intermediari.

Il fornitore di servizi di investimento/banca deve assicurarsi che i trader abbiano un LEI attivo se desiderano acquistare o vendere titoli. Anche se non è obbligatorio avere un LEI attivo se si vuole semplicemente mantenere titoli, è altamente raccomandato averne uno. Un LEI scaduto o la mancanza dello stesso potrebbe essere una sgradevole sorpresa un giorno quando si deciderà di vendere i titoli.

Un privato può fare richiesta per un LEI?

Gli individui privati non possono ricevere un LEI.

Un LEI può essere emesso verso ogni persona giuridica. Gli uffici di filiale o le divisioni operative che non sono persone giuridiche separate all’inizio dovranno utilizzare il LEI dell’organizzazione madre.